Odontoiatria: sistemi regionali a confronto 2014

Uno studio, realizzato dall’AIO in collaborazione con l’Eurispes, sulle norme autorizzative che regolano il settore dell’odontoiatria che mette a confronto i diversi sistemi regionali. Nella ricerca la situazione nella Regione Lazio viene analizzata come caso di studio. Qui, infatti, il combinato disposto delle riforme, unito ad un’estrema burocratizzazione, ha prodotto una situazione paradossale in tema di autorizzazioni necessarie per l’apertura di uno studio professionale o di un ambulatorio. Questo ha riguardato soprattutto gli odontoiatri. Infatti, anche se i dentisti appartengono dal punto di vista giuridico alla categoria professionale dei medici, un odontoiatra che vuole aprire uno studio dentistico deve affrontare un iter burocratico molto più intricato e complicato rispetto a quello di un medico.

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti