Analisi delle quotazioni delle materie prime 2006

Dopo aver scontato alla fine del 2005 l’aumento della bolletta energetica le famiglie italiane dovranno subire, nel primo quadrimestre del 2006, un ulteriore salasso. Un possibile ulteriore aumento dei prezzi dei prodotti energetici, provocato dalle difficoltà di carattere geo-politico che interessano alcuni dei principali Paesi produttori di petrolio, potrebbe infatti farsi ancor più pesante già all’inizio dell’autunno. Difficoltà che costringerebbero ad un maggiore utilizzo del gas in sostituzione del petrolio e ciò aggraverebbe gli effetti di un quadro che ha visto lievitare il prezzo in euro del gas naturale di nove volte rispetto a quello del 1995, mentre il prezzo del petrolio nello stesso arco di tempo è aumentato “solo” di quattro volte.

Indice

Contenuti

 

Nuovi sacrifici in arrivo per le famiglie: il prezzo del gas naturale è cresciuto più del petrolio

 

Le materie prime sono diventate più costose

 

La grande crescita dei prodotti energetici

 

l’oro e l’exploit del rame


Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network