Libro bianco sulla nautica da diporto in Italia 1993

Il Libro bianco sulla nautica è il primo ed ampio contributo di conoscenza che in Italia viene dedicato a questo settore. Il lavoro, che si avvale di due indagini dirette presso gli utenti e presso l’industria prende in considerazione il mondo del diportista nautico, l’industria produttrice, il mercato della nautica, gli sport nautici, il futuro del turismo nautico, i rapporti tra fisco e nautica, e tenta di mettere ordine nel groviglio di leggi e regolamenti che in Italia rendono difficile la vita del diportista. Il libro bianco è arricchito dai contributi forniti sotto forma di interviste dai principali responsabili del settore.
Di grande importanza sono i risultati conoscitivi della ricerca in tutti gli ambiti esplorati, risultati che permettono di sfatare molti pregiudizi, ma anche di confermare alcune realtà che da tempo l’Ucina e i rappresentanti dei diportisti cercano di far diventare patrimonio dell’opinione pubblica e di coloro che sono preposti alla politica del settore.

 

 

Indice

Volume I
Introduzione
Capitolo 1: “Io e La Barca”: Chi è il diportista italiano
Capitolo 2: Il mercato della nautica
Capitolo 3: L’industria della nautica
Capitolo 4: Il turismo nautico: risorse e prospettive
Capitolo 5: Il fisco e la nautica
Capitolo 6: La nautica nella legislazione italiana
Capitolo 7: La nautica e lo sport

Volume II
Le interviste ai testimoni privilegiati

Volume III
Appendici statistiche

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti