Indagine sulla condizione di vita degli ultra 65enni durante il periodo del Covid-19 in Sardegna (2021)

L’Eurispes e il CIF Sardegna, in partenariato con CSV Sardegna Solidale e IFOS e con il contributo dell’Assessorato Regionale alla Programmazione e Bilancio hanno realizzato l’Indagine sulla condizione degli ultra 65enni nel periodo del Covid-19 in Sardegna.

La difficile e delicata situazione determinatasi, a seguito dell’emergenza sanitaria, oltre a modificare gli stili di vita dei cittadini, ha inciso profondamente nel vissuto della parte più fragile della società, come quella rappresentata dagli ultra65enni.

Obiettivo dell’indagine, pertanto, è quello di studiare questo fenomeno, con lo scopo di individuare le criticità dovute all’isolamento sociale e gli eventuali interventi che possono essere assunti, a tutela delle fasce più deboli, dal Governo regionale.

L’indagine è stata realizzata su un campione rappresentativo stratificato con allocazione proporzionale per sesso, classi di età e area geografica, e ha coinvolto 969 ultra65enni distribuiti in tutta l’Isola. Il questionario somministrato, rigorosamente anonimo, è composto da 30 domande e diviso in quattro sezioni: la sezione anagrafica, la situazione abitativa, la quarantena e le prospettive future.

 

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare accesso come utente registrato
?>

Utenti collegati esistenti

   
Social Network