Indagine conoscitiva sulla evoluzione e sulle prospettive di ampliamento del mercato delle telecomunicazioni 1999

I modelli di relazione da sempre costituiscono un indice significativo del livello evolutivo raggiunto da una collettività, di cui sono ad un tempo causa ed effetto. Le telecomunicazioni quale forma relazionale moderna, hanno sicuramente imposto nuove dinamiche e rilevanti accelerazioni dei rapporti umani, economici, finanziari, culturali e politici. L’uomo “integrale” del 2000 infatti non può prescindere certo dai valori che la tecnologia garantisce e da cui in un certo senso dipende. Proprio la globalità dell’utenza, dunque, finisce per produrre effetti omologanti su basi relazionali complesse e sofisticate.
L’Eurispes si è preoccupato essenzialmente di rilevare il livello di conoscenza e di sensibilità, relativamente ai nuovi segmenti di mercato e delle proposte innovative che caratterizzano gli scenari attuali con le relative problematiche cercando di offrire una finestra virtuale sul futuro del mercato delle telecomunicazioni, dopo aver operato un’attenta analisi di settore in ambito istituzionale e privato. Analisi di tipo qualitativo, tendente alla ricostruzione dei principali orientamenti di interlocutori privilegiati e rappresentativi della società contemporanea, evidenziandone gli ostacoli e le soluzioni eventualmente adottate, proposte o attese.

 

Indice

Capitolo 1

Analisi dello scenario evolutivo delle telecomunicazioni in Italia

Capitolo 2

Il ruolo dello Stato per una nuova politica industriale

Capitolo 3

Analisi e prospettive applicative in ambito della difesa e dell’ordine pubblico

Capitolo 4

Il sistema delle telecomunicazioni nella pubblica amministrazione

Capitolo 5

Il panorama delle telecomunicazioni nel contesto industriale italiano

Capitolo 6

Nuove applicazione dei sistemi delle telecomunicazioni nel mondo dell’informazione, della comunicazione e dei servizi

Capitolo 7

Le frontiere interattive della Telecomunicazione

Introduzione

Le Tlc: scenari attuali e prospettive future

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network