Borsa: cresce la fiducia. Rapporto quadrimestrale sull’andamento delle Borse 2005

Per il terzo quadrimestre consecutivo gli indici azionari delle principali Borse mondiali, inclusa quella di Milano, si presentano con valori positivi, ossia in crescita rispetto ad un anno fa. Si consolida quindi un trend positivo che era divenuto chiaramente visibile già nell’analisi Eurispes dell’aprile dello scorso anno. Gli ultimi quattro mesi (fine novembre 2004-fine marzo 2005) hanno confermato l’andamento positivo, ed anzi lo hanno rafforzato e reso più convincente, sia pure limitatamente alle piazze europee e a Tokio. Fermo al palo è stato nei quattro mesi l’indice della Borsa americana (Dow Jones) con una crescita minima inferiore al quarto punto percentuale, mentre in controtendenza si è mosso il Nasdaq, che mostra una perdita di valore delle quotazioni preoccupante (-5,24%) anche per un listino sempre caratterizzato da forti oscillazioni. Particolarmente brillante l’andamento di Piazza Affari, la crescita della quale è stata la più soddisfacente fra quelle analizzate con un incremento del 9,62% in quattro mesi, e cioè dalla fine di novembre.

 

 

 

Indice

La Borsa di Milano è la stella dell’inverno
Crescono tutte e Milano con più brio
Un anno di soddisfacenti incrementi
Uno sguardo al passato
La Borsa di Milano
Nota tecnica

Introduzione

Andamento positivo delle Borse mondiali nell’ultimo trimestre del 2004 e nel primo del 2005, sia pure limitatamente alle piazze europee e a Tokio

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network