Dacci oggi la nostra ansia, quotidiano. Analisi dei titoli ansiogeni pubblicati nei quotidiani italiani 1999

Qual è la dose di ansia che quotidianamente dispensa la lettura dei quotidiani? L’Eurispes tenta di rispondere a questa domanda, analizzando i titoli formulati in maniera ansiogena pubblicati in sei quotidiani italiani (Corriere della Sera, la Repubblica, La Stampa, il Giornale, Il Messaggero, Il Mattino) durante i mesi di marzo, giugno e ottobre 1999. Obiettivo dell’indagine è di fornire una rappresentazione del fenomeno, l’ansia procurata dai titoli dei quotidiani, che possa avere, oltre ad un valore in sé, una utilità più ampia, mediante la sua collocazione all’interno di un mosaico comprendente molti altri tasselli per fornire adeguati strumenti interpretativi della realtà “mediatica” in cui viviamo. L’Eurispes aveva già pubblicato nel 1994 una ricerca su questo particolare fenomeno legato all’informazione, con una rilevazione che si concentrava sul mese di gennaio, prendendo in considerazione tutti i titoli pubblicati da sei dei principali quotidiani nazionali, di cui cinque corrispondono con le testate scelte per la presente indagine.

 

Indice

Introduzione
Muoversi tra i titoli dei quotidiani: la mappa dell’ansia
Scenari di carta stampata
Le zone dell’ansia
Violenza quotidiana
Disastri/incidenti
Crisi economica
Salute
Sesso
Un mondo migliore
Religione
Famiglia/affetti
Comunicazione
Cittadini/Stato
Criminalità organizzata
Demografia
Spostarsi
Animali
Sindrome atomica
Razzismo
Terrorismo
Scuola
Ecologia
Sport
Europa
1994-1999: trend d’ansia
Realtà o routine produttive?

 

Introduzione

Qual è la dose di ansia che quotidianamente dispensa la lettura dei giornali?

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti