La foresta incendiata 1991

La ricerca si articola su piani differenti: dalle dimensioni che il fenomeno ha assunto, alle cause e ai danni che produce fino al momento che consideriamo più importante, quello della prevenzione e della lotta. Questo rapporto rappresenta un primo momento di approccio al problema, solo un contributo iniziale di conoscenza al tema della protezione della natura dal fuoco. I vuoti di intervento segnalati dalla ricerca dimostrano chiaramente lo scarso interesse di più ambienti, di cui è espressione la confusione di competenze, l’esiguità di fondi destinati a questa voce.

Indice

Contenuti

 

Presentazione

 

Capitolo 1. La dimensione del fenomeno

Gli incendi in Italia e nei Paesi del Mediterraneo

Prospettive per il futuro

 

Capitolo 2. Le cause degli incendi

Cause involontarie

Cause volontarie

 

Capitolo 3. I danni degli incendi

Quali danni

Le perdite di vite umane

Costi della lotta antincendio

Beni economici distrutti dall’incendio

Modificazioni all’equilibrio idrogeologico

Modificazioni all’ecosistema

Alterazione del paesaggio

Deterioramento dell’immagine

Spese di ripristino e di bonifica

 

Capitolo 4. Prevenzione, monitoraggio e lotta agli incendi

Informazione

Prevenzione

Avvistamento, monitoraggio, controllo e segnalazione

La lotta agli incendi

 

Capitolo 5. Allegati

Regole per la prevenzione degli incendi e regole di comportamento di fronte al fuoco

Da piromani a pompieri

Quadro della legislazione statale in materia di incendi boschivi

Il monitoraggio antincendio con infrarosso da terra

Tavole statistiche

Gli incendi e le superficie percorse dal fuoco in Italia dal 1981 al 1988

 


Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti