Cara scuola 2002

I risultati del “Paniere Scuola” si inseriscono nel quadro delle indagini che l’Eurispes ha promosso per monitorare la spesa effettiva di ogni famiglia italiana. Il risultato finale indica che per ogni figlio a scuola, a settembre 2002, sono stati spesi in media 387 euro a famiglia, con un incremento dei prezzi di ben l’8,5% rispetto all’anno prima; il costo delle spese scolastiche per l’anno in corso ha quindi subito un incremento più che triplo rispetto a quello calcolato dall’Istat per la voce “Istruzione”, che segnalava un aumento della spesa del 2,7%. La spesa per la scuola non è uguale in tutto il Paese: la scuola si dimostra più cara nel Centro Italia e più economica al Sud.

Indice

Indagine statistica dell’Eurispes
Nord, Centro E Sud
Composizione della spesa scolastica
Zainetti, diari e astucci
L’inflazione scolastica
Inflazione Eurispes e inflazione Istat
Il calcolo dell’inflazione modifica la stima del Pil
Appendice

Introduzione

Rilevazione sui costi sostenuti dalle famiglie per i figli a scuola

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network