Provincia di Catania: Rapporto 2003

Il processo di decentramento politico-amministrativo che ha investito il sistema istituzionale italiano e ha sollecitato il riavvicinamento del potere ai luoghi e ai soggetti direttamente interessati dai processi decisionali, ha determinato anche una profonda trasformazione dei paradigmi della ricerca socio-economica e dei criteri di interpretazione delle diverse realtà territoriali. Conformemente alla nuova cornice istituzionale, l’Eurispes ha ritenuto importante progettare un impianto di ricerca territoriale finalizzato alla lettura e all’approfondimento delle dinamiche socio-economiche locali e delle trasformazioni strutturali che caratterizzano i principali settori di intervento amministrativo. In quest’ottica, il Secondo Rapporto della Provincia di Catania ha consentito, ancora una volta, l’applicazione di un modello di analisi territoriale in grado di esplorare in profondità i più significativi fenomeni sociali (dall’economia al lavoro, dall’ambiente al territorio, dalla giustizia alle politiche culturali, al welfare). Il modello sistemico di analisi territoriale è stato integrato con tecniche e strumenti di inchiesta sociale sempre più vicini all’istanza partecipativa della popolazione, sondando le opinioni, le aspettative e le esigenze del cittadino-utente, e fornendo, in tal modo, indicazioni preziose a garanzia della fondatezza dei processi decisionali.

Il contenuto di questa pagine è riservato agli utenti registrati. Se hai un account per favore accedi. Se sei nuovo, registrati

Utenti collegati esistenti

   

Indice

Contenuti

 

Presentazione

 

Premessa

 

Considerazioni generali

Lo sviluppo locale nello scenario della globalizzazione

Governare la complessità: quale ruolo per gli Enti locali?

La competitività della struttura socio-economica catanese

Pianificare strategicamente lo sviluppo territoriale

Definire le priorità di intervento

Cooperare per competere

Evitare i rischi di uno sviluppo territoriale non equilibrato

Valorizzare la dimensione sociale dello sviluppo locale

Le politiche attive del lavoro nel contesto catanese

Una gestione sostenibile della risorsa ambiente

La cultura come fattore di crescita sociale ed economica

Il marketing territoriale come strumento di supporto delle politiche di sviluppo locale

 

I Sezione

L’economia

Le politiche per lo sviluppo

La disoccupazione giovanile e i centri per l’impiego

Il polo tecnologico

Il turismo

Problematiche e risorse ambientali

Le infrastrutture ed i trasporti

Il mercato immobiliare

I numeri del territorio: gli aspetti demografici

Le politiche culturali

La scuola

La tutela dei minori

L’Associazionismo e il Terzo settore

L’emarginazione

La devianza

La criminalità

Lo stato di salute della popolazione

 

II Sezione

Il sondaggio

Appendice

Il contenuto di questa pagine è riservato agli utenti registrati. Se hai un account per favore accedi. Se sei nuovo, registrati

Utenti collegati esistenti

   

Social Network