II Forum Innovazioni | Italia-Russia

“Sapienza” Università di Roma
Centro di Studi Russi – Fondazione Russkiy Mir
CEMAS – Centro di ricerca “Cooperazione con l’Eurasia, il Mediterraneo e l’Africa Subsahariana
EURISPES- Istituto di Studi Politici, Economici e Sociali

In collaborazione con:

Ministero dello Sviluppo Economico
Ambasciata della Repubblica Italiana nella Federazione Russa

II FORUM INNOVAZIONI

ITALIA-RUSSIA

Roma, 13-14 dicembre 2012

Strategie comuni per la cooperazione, gli investimenti e lo sviluppo

Il Forum si svolge il 13 e il 14 dicembre 2012 con inizio alle ore 10, al Palazzo del Rettorato de La Sapienza Università di Roma, piazzale A. Moro 5, Roma.
L’iniziativa è promossa dall’Università La Sapienza e dal Centro di Studi Russi- Fondazione Russkiy Mir in collaborazione con i centri di studi CEMAS ed EURISPES.

 

Il programma: quest’anno, l’interesse si concentra su tre aree tematiche principali: a) NANOTECNOLOGIE; b) MEDICINA; c) START UP DELLE IMPRESE. Le aree tematiche sono organizzate in n.5 sessioni specifiche, di cui una dedicata alla cooperazione inter-universitaria. Nel programma si trovano le specifiche dei temi e dei relatori.

L’obiettivo del Forum è di costruire un ponte di collaborazione tra la comunità scientifica, gli esperti e gli operatori economici delle due realtà, italiana e russa; una formula che ha già fatto registrare un notevole successo favorendo l’avvio di nuovi partenariati e collaborazioni, già a seguito della prima edizione.

Un’opportunità: con il Forum, Sapienza Università di Roma (Prorettore prof. A. Biagini) e il Centro di Studi Russi – Fondazione Russkiy Mir (Direttore Natalia Fefelova) offrono una qualificata opportunità di incontro tra università, esperti, imprese, operatori economici. E’ un modo concreto per contribuire a maggiori collaborazioni tra Italia e Russia, partner primario della UE e del nostro Paese.

Partecipanti: il Forum è di particolare interesse per gli accademici, gli esperti, gli operatori economici, le imprese.

Allegati


Social Network