Rapporto Italia 2019

Sei dicotomie per capire l’Italia che cambia:

PUBBLICO/PRIVATO • SOVRANISMO/MONDIALISMO • LAVORO/TECNOLOGIA • IDENTITÀ/DIFFERENZA • REALTÀ/RAPPRESENTAZIONE • SICUREZZA/INSICUREZZA

Il Rapporto Italia 2019, giunto alla 31a edizione, è diventato, nel tempo, un apprezzato punto di riferimento per gli studiosi, per le Istituzioni, per il sistema dell’informazione e per gli osservatori internazionali.
Il Rapporto, per scelta metodologica, si costruisce ogni anno attorno a sei dicotomie, illustrate attraverso altrettanti saggi accompagnati da sessanta schede fenomenologiche. Vengono affrontati, quindi, attraverso una lettura duale della realtà, temi che l’Istituto ritiene rappresentativi, anche se non esaustivi, della attualità politica, economica e sociale del nostro Paese.

Ad arricchire il Rapporto, le indagini campionarie che, nell’edizione di quest’anno, hanno sondato alcuni dei temi tradizionalmente proposti dall’Eurispes e altri di recente interesse: la fiducia nelle Istituzioni, l’opinione sull’operato del Governo, la situazione economica delle famiglie e i consumi, il mondo del lavoro, l’euro e l’Europa, l’opinione sui temi etici, il testamento biologico e il fine vita, il gioco con vincita in denaro, il rapporto dei cittadini con la televisione pubblica, il mondo degli animali, le nuove abitudini alimentari e la sensazione  di sicurezza dei cittadini.

Nel Rapporto vengono, inoltre, affrontati attraverso le schede fenomenologiche diversi altri temi di stretta attualità come, ad esempio, il caporalato e la tratta degli esseri umani, i fenomeni migratori visti attraverso i media, lo stato del sistema delle reti museali, la capacità di innovazione del Made in Italy, il digitale nei beni museali, gli sprechi alimentari, lo sviluppo del microcredito, il riciclo creativo, i temi del lavoro, il volontariato, l’uso dei farmaci, le fake news e le ricadute sui consumi, l’economia della bellezza, e ancora, il business del calcio, i vaccini, i Big Data, l’alcolismo, il tabagismo e la sugar tax.

L’edizione 2019 ruota attorno al concetto di QUALITÀ, scelto come “parola chiave”, per sottolineare, in particolare per la sua mancanza, che ci pare di ravvisare, ciò che contraddistingue le tendenze sociali, economiche, politiche e culturali in atto nel Paese.

Indice

RAPPORTO ITALIA 2019

INDICE

CONSIDERAZIONI GENERALI

DI GIAN MARIA FARA, PRESIDENTE DELL’EURISPES

RISCOPRIRE LA QUALITÀ

La Repubblica del “ni”
Una nuova patologia: la “qualipatia” L’Europa che c’è e l’Europa che non c’è “Elogio” del sommerso
Uno Stato senza “senso”
In conclusione: un’idea e un appello

PUBBLICO/PRIVATO

Pubblico Privato. Alla ricerca del senso perduto

  1. Istituzioni, alla ricerca del senso di appartenenza
  2. I Vigili del Fuoco: angeli in tuta rossa
  3. La rete dei musei in Italia
  4. L’innovazione digitale nel settore museale italiano: dai Social Network ai siti web
  5. I cittadini e i temi etici: un’Italia a due velocità
  6. I consumi delle famiglie
  7. La via d’uscita italiana dalla crisi: l’innovazione nelle “4A” del Made in Italy
  8. Mamma Rai. Nemica amatissima
  9. Le strategie di risparmio delle famiglie italiane negli acquisti alimentari: dalle offerte speciali al discount
  10. Lo spreco alimentare nella filiera

SOVRANISMO/MONDIALISMO

Tra Sovranismo e Sovranità

  1. L’Europa che vorremmo
  2. Marina Militare: una proiezione internazionale
  3. Internazionalizzazione 4.0 tra glocalizzazione e reti: il contributo delle Camere di commercio italiane all’estero
  4. La diplomazia digitale italiana
  5. L’industria creativa dell’audiovisivo sul digitale
  6. Moderna schiavitù: la tratta degli esseri umani
  7. Il diritto alla salute degli stranieri residenti in Italia
  8. Da global a (g)local: una forma di resilienza nell’era del mercato globale
  9. L’Ente Nazionale per il Microcredito: la via italiana alla microfinanza
  10. Russia, sanzioni? Sì, grazie!

LAVORO/TECNOLOGIA

Il futuro che ci aspetta: lavori e tecnologie nella quarta rivoluzione industriale

  1. Trasformazione digitale: il senso di una rivoluzione di senso
  2. La donna nel mondo del lavoro
  3. Disoccupazione tecnologica e robot tax
  4. Il lavoro che cambia: prospettive per nuove abilità, competenze, professioni
  5. Non solo lavoro, città healthy: la salute come bene comune
  6. Gli italiani sempre più sensibili al tema della Responsabilità Sociale d’Impresa
  7. Il lavoro tra ripresa, incertezze e precarietà
  8. Stranieri e mercato del lavoro in Italia
  9. I giovani Neet in Italia
  10. Tutti pazzi per il bricolage: quando la necessità aguzza l’ingegno

IDENTITÀ/DIFFERENZA

Identità nazionali e globalizzazione, tra resistenze e cedimenti

  1. L’Omeopatia: un problema di categoria
  2. Le scelte alimentari degli italiani tra benessere e nuove tendenze
  3. Il2018dell’immigrazioneneiriflessideimediamainstream
  4. La vita dei minori migranti in Italia
  5. L’outsourcing pirata e le nuove forme di sfruttamento lavorativo
  6. I giovani e il volontariato: progetti per il futuro del nostro Paese
  7. Dinamiche disfunzionali di coppia
  8. Vegetariani e vegani: nuove diete si consolidano
  9. Italiani e animali: un amore senza fine
  10. Il collezionismo come tratto identitario: il ritorno del vinile

REALTÀ/RAPPRESENTAZIONE

Così è (se vi pare). La realtà come opzione

  1. Fisco e giochi virtuali: le nuove frontiere dell’economia digitale
  2. Selfie che uccidono
  3. La bellezza ha un valore
  4. Le fake news: dagli effetti economici a quelli sociali
  5. Il business del calcio in Italia
  6. Le rappresentazioni sociali dei migranti tra immaginario e realtà
  7. L’Italia sempre più in gioco
  8. Non è mai facile diventare genitori
  9. La fiducia nei vaccini
  10. La crescita del Branded Entertainement in Italia: creare contenuti per coinvolgere il consumatore

SICUREZZA/INSICUREZZA

Alle radici dell’insicurezza

  1. La condizione economica delle famiglie. Avanti, con fatica
  2. Sensazione del rischio. L’insicurezza che genera paura
  3. Sicurezza è sentirsi sicuri
  4. Molestie sessuali: vittime, tra critiche e solidarietà
  5. Big Data: un tesoro nascosto anche al fisco
  6. Blockchain: profili giuridici di un fenomeno che rivoluzionerà il futuro
  7. Sugartax: l’utilizzo della leva fiscale nel food and beverage
  8. Uno sguardo sulla scuola del terzo millennio: un futuro di violenza o una sfida possibile?
  9. Gli effetti dell’alcol sulla salute: il parere dei medici
  10. Fumo: limitiamo i danni. I nuovi strumenti

HANNO CURATO I SAGGI:

ALBERTO BALDAZZI • ANTONIO DE CHIARA • ALBERTO MATTIACCI • MICHELE PROSPERO • ANDREA RANELLETTI

 


Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network