Rapporto Italia 2013

Sei dicotomie per capire l’Italia:
DUBBIO/CERTEZZA • FINANZA/ECONOMIA • DENTRO/FUORI • REALT
À /RAPPRESENTAZIONE • VECCHIEZZA/GIOVINEZZA • CRESCITA/SVILUPPO

Il Rapporto Italia 2013, giunto alla 25a edizione, è stato costruito, come di consueto, attorno a sei dicotomie, illustrate attraverso altrettanti saggi accompagnati da sessanta schede fenomenologiche.

Con le sue 1.000 pagine, il Rapporto rappresenta uno strumento utile per leggere l’Italia che cambia.L’indagine condotta ha toccato le tematiche e i fenomeni correlati a ciascuna delle sezioni che compongono il Rapporto i quali hanno stimolato il più recente dibattito e l’interesse dell’opinione pubblica. In particolare, hanno partecipato e contribuito a delineare il quadro degli orientamenti presenti nella compagine della nostra società 1.500 cittadini.La rilevazione è stata effettuata nel periodo tra il 21 dicembre 2012 e il 4 gennaio 2013.

Il contenuto di questa pagine è riservato agli utenti registrati. Se hai un account per favore accedi. Se sei nuovo, registrati

Utenti collegati esistenti

   

Indice

Contenuti

CONSIDERAZIONI GENERALI
L’Italia del presentismo

di Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes

DUBBIO/CERTEZZA
Saggio | L’insostenibile fondatezza del dubbio
1. La fiducia dei cittadini nelle Istituzioni (Sondaggio)
2. Verso la Terza Repubblica? Il sistema dei partiti in Italia: tra legittimità e rappresentanza
3. Il dipendente pubblico: presidio di democrazia
4. Le dipendenti pubbliche e il merito negato
5. Donne al potere: un club un po’ troppo esclusivo
6. La crisi economica ed il falso problema del debito pubblico
7. Intercettazioni: quasi 180 milioni ogni anno
8. L’opinione pubblica reticolare
9. Paternità e separazione
10. Trasparenza e innovazione in gara

FINANZA/ECONOMIA
Saggio | Economia e Finanza allo specchio dell’intelligenza sociale
11. La condizione economica delle famiglie (Sondaggio)

12. Vite low cost: i consumi al tempo della crisi (Sondaggio)
13. L’imposizione fiscale. Il punto di vista degli Italiani (Sondaggio)
14. Ricchi e poveri: le ineguaglianze redistributive
15. Produttività in Italia
16. Finanza derivata
17. La regolamentazione in àmbito finanziario
18. Finanza e crescita
19. La tassazione in Italia
20. Deflazione da debiti: Wall Street vs Main Street

DENTRO/FUORI

Saggio | Tra perimetri e barriere
21. Il lavoro: il vero timore degli italiani (Sondaggio)
22. Le donne e il lavoro tra sfide e rinunce (Sondaggio)
23. La scelta dopo il diploma: dentro o fuori il sistema universitario?
24. La ricerca scientifica in Italia: ancora un’occasione mancata?
25. La via italiana per l’integrazione
26. Vittime della strada
27. Melanconia comunicando. La rappresentazione mediatica della depressione nella stampa quotidiana italiana
28. Un passo in meno. I numeri dell’invalidità in Italia
29. L’arcipelago infinito delle “partecipate”
30. Questioni di etica nella società: come vivere e morire (Sondaggio)

REALTÀ/RAPPRESENTAZIONE
Saggio | Del grande inganno
31. Il Corpo forestale dello Stato, “i primi della classe”
32. Le liberalizzazioni
33. Le maschere sono nude. Il teatro abbandonato
34. E-commerce e contenuti digitali, tra crisi e rivoluzione
35. Il calcio italiano professionistico 
36. The Posh Tweens. I nuovi protagonisti delle scelte di consumo nel mercato italiano della moda
37. Cose di casa nostra: omicidi famigliari e di relazione
38. Nulla è perduto fintanto che c’è la salute
39. La sicurezza a Roma e le statistiche sugli omicidi: il confronto con altre realtà internazionali
40. Animali domestici, i più cari amici di sempre (Sondaggio)

VECCHIEZZA/GIOVINEZZA
Saggio | Le sirene della modernità
41. La passione degli italiani per le tecnologie fra tradizione e modernità (Sondaggio)
42. Il popolo dei “navigatori” (Sondaggio)
43. Adulti e nuove tecnologie. La parola ai figli
44. Tra le rughe della classe dirigente
45. L’eredità: soluzione o problema?
46. Quotidiani: più stampano meno guadagnano
47. Le infinite vie dell’editoria
48. Vecchie e nuove dipendenze
49. Il costo dei figli in Italia: “prendi tre e paghi due”
50. La società del riciclo e opportunità di crescita

CRESCITA/SVILUPPO
Saggio | Crescita e sviluppo: opzioni inconciliabili?

51. Cibo ed energia: un approccio sostenibile
52. Scenari energetici per l’Italia: verso uno sviluppo economico sostenibile
53. Il ruolo del settore elettrico italiano nelle politiche di mitigazione climatica: un approccio basato sull’analisi di decomposizione
54. Lo sviluppo sostenibile: risorsa per l’occupazione e l’innovazione dei processi formativi
55. Occupazione e bisogni formativi nella trasformazione “verde”
56. L’ecomafia nella struttura socio-economica italiana
57. Alimentare: il consumo dei prodotti Doc e Igp sfida la crisi
58. Lo start-up delle imprese: dall’idea imprenditoriale alla realizzazione dell’iniziativa…
59. … Lo start-up delle imprese: innovazione e qualità per il mantenimento
60. Muoversi e muovere in Italia: la complessa realtà del Sistema dei trasporti

 

Il contenuto di questa pagine è riservato agli utenti registrati. Se hai un account per favore accedi. Se sei nuovo, registrati

Utenti collegati esistenti

   

Social Network