Rapporto Italia 2009

Il Rapporto Italia 2009, giunto alla sua 21a edizione, si compone di circa 1.100 pagine ed è articolato in 10 sezioni tematiche, sviluppate attraverso 100 schede fenomenologiche che affrontano le problematiche di maggior attualità del Paese.

La pubblicazione del Rapporto rappresenta ogni anno una occasione per riflettere sull’andamento generale e sulle prospettive del Paese, offrendo una fotografia originale ed indipendente della complessità del sistema Italia.

I temi individuati e contenuti nel Rapporto sono:

ISTITUZIONI • ECONOMIA • LAVORO • INFRASTRUTTURE • GIUSTIZIA • SICUREZZA • CONOSCENZA • COMUNICAZIONE • AMBIENTE • COSTUME E SOCIETÀ

L’indagine condotta ha toccato le tematiche e i fenomeni correlati a ciascuna delle sezioni che compongono il Rapporto i quali hanno stimolato nel corso degli ultimi mesi, e non solo, il dibattito e l’interesse dell’opinione pubblica. In particolare, hanno partecipato e contribuito a delineare il quadro degli orientamenti presenti nella compagine della nostra società ben 1.118 cittadini che tra il 29 dicembre 2008 e il 12 gennaio 2009 hanno dato risposta alle domande dei ricercatori dell’Eurispes presenti su tutto il territorio.

Indice

CONSIDERAZIONI GENERALI
di Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes
Un Paese più avanti del suo Governo

CAPITOLO 1. ISTITUZIONI
Scheda 1. La fiducia dei cittadini nelle Istituzioni (sondaggio)
Scheda 2. La spesa pubblica delle Regioni
Scheda 3. La spesa pubblica delle Province
Scheda 4. La spesa pubblica dei Comuni
Scheda 5. Studi, consulenze e indagini nella Pubblica amministrazione
Scheda 6. Le nuove sfide che attendono il Sindacato
Scheda 7. Il sistema notarile: una funzione di garanzia
Scheda 8. Right to be alone: un’Autorità a tutela della privacy
Scheda 9. L’obolo dei fedeli: l’otto per mille
Scheda 10. Europa. Analisi del bilancio e ricognizione delle gare europee

CAPITOLO 2. ECONOMIA
Scheda 11. Tra credito e speranza (sondaggio)
Scheda 12. Tra sogni e bisogni: nuove povertà e consumi in tempi di crisi
Scheda 13. Lusso: tra status symbol e investimento a lungo termine
Scheda 14. Formiche o cicale? Il mancato risparmio degli italiani
Scheda 15. Le carte di pagamento e di credito
Scheda 16. Verso nuovi orizzonti: internazionalizzare per rimanere competitivi
Scheda 17. L’accesso al credito, un’impresa per le imprese
Scheda 18. L’industria del turismo: tra crisi e tendenze emergenti
Scheda 19. Che fine hanno fatto i “vucumprà”? – I nuovi imprenditori immigrati
Scheda 20. Aree depresse e imprenditori agricoli

CAPITOLO 3. LAVORO
Scheda 21. Se potessi avere… (sondaggio)
Scheda 22. Mercato del lavoro: quali prospettive?
Scheda 23. Le sfide della flessibilità: quali politiche del lavoro?
Scheda 24. Ascensori (sociali) bloccati e meritocrazia
Scheda 25. La “questione salariale” in Italia
Scheda 26. La riforma del modello contrattuale: cronistoria di un anno difficile
Scheda 27. Riformare il lavoro nella Pubblica amministrazione
Scheda 28. Norme ed elusione: il lavoro nero e grigio
Scheda 29. Il lavoro minorile e le questioni “aperte”
Scheda 30. Infortuni e decessi: l’altra faccia del lavoro

CAPITOLO 4. INFRASTRUTTURE
Scheda 31. Infrastrutture e sistema-Paese: l’opinione degli italiani (sondaggio)
Scheda 32. Indice di Qualità della Mobilità delle Province italiane
Scheda 33. L’Italia e la rete autostradale: un ritardo da colmare
Scheda 34. Quanta strada da fare: tolleranza zero per contrastare l’incidentalità stradale
Scheda 35. Un piano strategico condiviso per il sistema dei trasporti marittimi: una necessità non più rinviabile
Scheda 36. Il trasporto aereo
Scheda 37. Il trasporto ferroviario: binari della modernizzazione?
Scheda 38. L’intermodalità come chiave evolutiva del trasporto merci: il sistema degli interporti italiani
Scheda 39. Il contesto europeo del trasporto delle merci: politiche, dimensioni del fenomeno, prospettive
Scheda 40. Le Telecomunicazioni in Italia: innovare per competere

CAPITOLO 5. GIUSTIZIA
Scheda 41. La giustizia sotto processo: l’opinione degli italiani (sondaggio)
Scheda 42. Analisi della spesa per la giustizia
Scheda 43. I tempi della Giustizia in Italia
Scheda 44. Quando la giustizia lascia a desiderare
Scheda 45. Il processo in Italia: l’imputato può attendere
Scheda 46. Civile, una giustizia infinita
Scheda 47. Un nuovo ruolo per la Giustizia amministrativa
Scheda 48. Giustizia del lavoro
Scheda 49. La Giustizia minorile in Italia
Scheda 50. Il mondo parallelo: il carcere e i suoi “abitanti”

CAPITOLO 6. SICUREZZA
Scheda 51. Il senso di (in)sicurezza degli italiani (sondaggio)
Scheda 52. La spesa per la sicurezza (pubblica e privata)
Scheda 53. Mafia SpA
Scheda 54. Gli omicidi
Scheda 55. L’usura: il credito che consuma
Scheda 56. Ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro
Scheda 57. Furti, rapine ed estorsioni
Scheda 58. La criminalità informatica
Scheda 59. Contraffazione di marchi e violazione alla proprietà intellettuale
Scheda 60. Incendi e ordine pubblico

CAPITOLO 7. CONOSCENZA
Scheda 61. L’autunno caldo della scuola: la riforma vista dagli italiani (sondaggio)
Scheda 62. La scuola italiana nella prospettiva europea
Scheda 63. Riforme e tendenze del sistema universitario
Scheda 64. La formazione continua: la trasmissione della conoscenza
Scheda 65. Il popolo Erasmus. Le esperienze di studio all’estero
Scheda 66. Università on line, tra crescita e incertezze
Scheda 67. Il mercato dei sistemi di sostegno all’istruzione
Scheda 68. Gli italiani e la conoscenza delle lingue straniere
Scheda 69. Parsimonia per forza, cultura per passione
Scheda 70. Fus: storia ed evoluzioni del Fondo a sostegno del mondo dello spettacolo

CAPITOLO 8. COMUNICAZIONE
Scheda 71. Old e new media: l’opinione degli italiani (Sondaggio)
Scheda 72. Il fenomeno dei social network on line: dalle reti sociali ai network professionali
Scheda 73. I territori della socializzazione in Internet, tra opportunità e rischi
Scheda 74. Pedopornografia on line
Scheda 75. Il favoloso mondo dell’e-newspaper
Scheda 76. Media e tecnologie digitali: come, dove e quando?
Scheda 77. Radio “liberi tutti”
Scheda 78. La free press in Italia
Scheda 79. Carcere e giornalismo: binomio possibile?
Scheda 80. Il mercato musicale tra vecchi “motivi” e nuove tendenze

CAPITOLO 9. AMBIENTE
Scheda 81. Nuclare? Di nuovo… No, grazie (Sondaggio)
Scheda 82. Post Kyoto e l’era del nucleare verde
Scheda 83. Taranto: un’emergenza nazionale
Scheda 84. Le dighe e il problema dell’interrimento
Scheda 85. La desertificazione. Un problema anche italiano
Scheda 86. Gli incendi boschivi
Scheda 87. Ecolabel: un fiore per la qualità
Scheda 88. Animali: un “giro di vite” anche sulla vita?
Scheda 89. L’inquinamento acustico e i suoi effetti sulla salute dell’uomo
Scheda 90. Le professioni legate all’ambiente

CAPITOLO 10. COSTUME E SOCIETÀ
Scheda 91. Gli omosessuali: figli di un Dio minore? (Sondaggio)
Scheda 92. Popolazione italiana: declino demografico?
Scheda 93. Il mondo dei giovani
Scheda 94. Il mondo degli anziani
Scheda 95. Il lavoro in “rosa”: problematiche attuali e prospettive future
Scheda 96. Il popolo delle casalinghe, non troppo disperate
Scheda 97. La via italiana per una scuola interculturale e l’integrazione degli alunni immigrati
Scheda 98. Anticonformisti di “natura”… anche sul lavoro: i diversamente abili
Scheda 99. Le minoranze religiose
Scheda 100. I giochi: dal sommerso all’industria


Introduzione

Istituzioni • Economia • Lavoro • Infrastrutture • Giustizia • Sicurezza • Conoscenza • Comunicazione • Ambiente • Costume e Società

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network