9° Rapporto Nazionale sulla Condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza (2008)

La nona edizione del Rapporto Nazionale sulla Condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza ha visto impegnati l’Eurispes e il Telefono Azzurro nella complessa opera di informazione e di messa in luce di alcune tematiche di grande attualità, attraverso l’individuazione di fenomeni a volte scomodi o affrontati troppo spesso in maniera marginale.
Dal 2000, attraverso i percorsi di analisi e di studio svolti all’interno del Rapporto, vengono proposti all’attenzione dei cittadini e delle Istituzioni, i principali temi emersi dal continuo monitoraggio delle due Associazioni e i più rilevanti nuclei di criticità relativi al mondo dei bambini e degli adolescenti.
Le 40 schede che compongono il Rapporto approfondiscono macro-tematiche che vanno dall’abuso al disagio, dalla salute ai principali cambiamenti intervenuti a modificare taluni comportamenti delle agenzie di senso e di orientamento come la famiglia e la scuola, ma anche i luoghi della cultura e della fruizione del tempo libero. Bullismo, lavoro minorile, abuso sessuale, consumo di sostanze stupefacenti, obesità, carenza di asili nido, povertà infantile, tutela dei bambini nomadi, affidamento familiare, giovani e politica, anoressia e bulimia, sono solo alcuni degli argomenti trattati.
L’indagine condotta nelle scuole ha raccolto la voce di quasi 6.000 bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 e i 19 anni, ed ha consentito di tracciare l’Identikit del Bambino e dell’Adolescente.

 

Indice

Introduzione
I Tecnoager: giovani alla ricerca di un equilibrio tra nuove possibilità e la rumorosa solitudine della Rete
di Ernesto Caffo, Presidente di SoS Il Telefono Azzurro Onlus e Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes

Capitolo 1 – Abuso e disagio
1. I minori scomparsi
2. Bambini vittime di adescamento on-line e modalità d’azione del predatore
3. Il lavoro minorile in Italia
4. La criminalità minorile e le risposte del sistema penale minorile
5. Dove il bullismo sconfina nella realtà virtuale: il cyberbullismo
6. Dimenticati, ignorati e perfino negati: i bambini vittime di abusi nelle sette
7. L’abuso sessuale nella stampa italiana
8. Gli abusi sessuali ritualistici

Capitolo 2 – Salute
9. L’emergenza dell’infanzia nel nostro Paese: il servizio 114
10. I costi della salute mentale in età evolutiva
11. Le buone prassi negli ospedali per i bambini
12. Il ruolo della pediatria nella gestione in emergenza dell’abuso
13. Quell’oscuro oggetto del desiderio: il consumo di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi
14. L’obesità in età evolutiva: correlati psicosociali e condotte alimentari in un campione clinico 205
15. I bambini “invisibili”: i diversamente abili 217
16. Giovani tra depressione e nichilismo 229

Capitolo 3 – Famiglia, scuola, educazione
17. Quadro demografico italiano: pochi figli, genitori più maturi, figli unici
18. Asili nido? Un miraggio tutto italiano
19. Tutti… a scuola. Origini e conseguenze dell’abbandono scolastico
20. Vite precarie, disoccupazione e sottoccupazione giovanile
21. I mille volti della povertà infantile
22. La tutela dei bambini e degli adolescenti nomadi
23. La scuola come laboratorio d’integrazione
24. L’affidamento familiare come strumento per l’accoglienza dei minori in difficoltà

Capitolo 4 – Cultura e tempo libero
25. Giovani e politica: delusi e indifferenti?
26. Giovani e aggregazione
27. La città a misura di bambino. Forme di partecipazione dei bambini alla vita dei Comuni
28. Educare i bambini all’ambiente: proposte per un futuro sostenibile
29. Il significato del gioco per il bambino
30. Cartoons: passato e presente a confronto
31. I telefilm per ragazzi fra “teen drama”, sit com e fantastico
32. Uno su mille ce la fa: il calcio e i minori

Capitolo 5 – Media e comunicazione
33. Social Network ed Instant Messaging: minacce e contromisure
34. Generazioni anche online: tra empowerment e rischi
35. Il “gap on line”: distanza generazionale tra genitori e figli nell’utilizzo delle nuove tecnologie
36. Contrastare i pericoli della rete: hot114 e la rete internazionale delle hotlines (Inhope)
37. Bambini ad “alta definizione”. Il telefonino: come lo utilizzano e i rischi dell’integrazione con le nuove tecnologie
38. a.a.a. cercasi bambini per il mondo dello spettacolo
39. Quod me nutrit me destruit. Anoressia e bulimia: adolescenti nella “Rete”
40. I ragazzi del “muretto”… virtuale

Identikit del bambino

Identikit dell’adolescente

 


Introduzione

I Tecnoager: giovani alla ricerca di un equilibrio tra nuove possibilità e la rumorosa solitudine della Rete

Per visualizzare i documenti nella versione integrale è necessario effettuare l'accesso come utente registrato

Utenti collegati esistenti

   
Social Network