Progetto SPRInt, una rete attiva contro il caporalato

Martedì 13 dicembre, a Latina, presso la Sala De Pasquale Palazzo comunale (Piazza del Popolo 1) dalle ore 9,30 alle 14,00 si svolgerà la giornata conclusiva del Progetto SPRInt – Una rete attiva contro il caporalato. Nel corso della manifestazione è previsto l’intervento di Marco Omizzolo, sociologo, docente e ricercatore dell’Eurispes. Partecipano tra gli altri, il Prefetto di Latina, Maurizio Falco, l’Assessore Lavoro e nuovi diritti della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, il Commissario Prefettizio del Comune di Latina, Carmine Valente, il Vice Prefetto Maria Assunta Rosa del Ministero dell’Interno – Fondo FAMI. Per iscriversi: forms.gle/NU4WQck5qFCciiQk7 (programma).

Allegati


Social Network