Il Presidente dell’Eurispes, Gian Maria Fara, apre i lavori del seminario inaugurale del Master sui Beni sequestrati dell’Università Parthenope e della Fondazione YMCA

Giovedì 26 novembre, alle ore 15,00, si svolgerà il seminario inaugurale della II edizione del Master Universitario di II livello “Prevenzione dai rischi di infiltrazioni criminali nelle attività economiche, gestione, amministrazione e riutilizzo dei beni sequestrati e confiscati” dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” e della Fondazione YMCA Italia Onlus.

In apertura dei lavori sono previsti gli indirizzi di saluto del Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, Federico Alvino, del Presidente della Fondazione YMCA, Federico Tedeschini, del Presidente dell’Eurispes, Gian Maria Fara, del Presidente ADVISORA, Marcella Vulcano, del Presidente CISE, Giuseppe Romano. Sono previsti gli interventi di: Gen. Antonio Basilicata, Vice Direttore Amministrativo DIA, Giovanni Chinnici, Coordinatore Comitato Studi Fondazione Rocco Chinnici, Bruno Corda, Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Beni Sequestrati e Confiscati, Maria Vittoria De Simone, Procura Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Antonio Gialanella, Procura generale di Napoli, Daniela Mainenti, Responsabile Master ed attività di alta formazione Fondazione YMCA e referente per il Master, Marcello Minenna, Direttore Agenzia delle Dogane, Nicola Morra, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia. Ad introdurre i lavori: Luigi Riello, Procuratore generale della Corte d’Appello di Napoli.

Modera: Carla Pansini, Ordinario di Diritto Processuale Penale Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, Direttore del Master.

L’Eurispes è tra gli Enti patrocinanti del Master.

È possibile partecipare al seminario tramite piattaforma Zoom al seguente link: https://us02web.zoom.us/j/89899933984 ID riunione: 898 9993 3984

Social Network