Il progetto di diffusione della Media Literacy in Italia

L’Eurispes presenta un Progetto volto a favorire la diffusione della Media Literacy e della figura dell’Educatore Mediale in Italia per contribuire ad adeguare il sistema italiano, in particolare quello educativo e lavorativo, agli standard europei più avanzati.

Il Progetto prevede una serie di servizi rivolti a singole persone, gruppi, strutture organizzate pubbliche e private, rivolgendosi ai seguenti ambiti:

LA SCUOLA: formazione degli insegnanti delle scuole italiane ai concetti teorici più avanzati e alle conseguenti pratiche legate al processo di diffusione della Media Literacy in Europa.

I CENTRI DI FORMAZIONE: formazione di professionisti e consulenti alla nuova professione di Media Educator secondo le più avanzate pratiche europee.

L’AZIENDA: formazione dei dipendenti delle imprese nonché di professionisti del settore al fine di migliorare le competenze sulla tutela del “consumatore” mediatico, nell’ottica di una progressiva sensibilizzazione dell’utente e di un utilizzo critico e consapevole del prodotto mediale.

LA FAMIGLIA: formazione di gruppi di genitori interessati a comprendere le dinamiche dei media e a capire come contribuire a sviluppare nei propri figli una capacità di critica e un conseguente uso consapevole del mezzo mediatico.

LA SOCIETA’ ITALIANA: promozione di ricerche, analisi e indagini mirate; pubblicazione e diffusione di materiale didattico e specialistico in materia; organizzazione di servizi di diffusione della Media Literacy.

Il Progetto Media Literacy è attuato secondo gli indirizzi dell’Unione europea, dell’Unesco e del Consiglio d’Europa, in collaborazione con qualificate strutture nazionali ed europee.

Social Network